logo -apocalypsesoon.org  
HOME

The Xcellent Files

Apocalypse soon media
Apocalypse soon media

Apocalypse soon - blog
Giorni Strani - blog
Giorni Strani - Archivio

Apocalypse soon - I Segni della Fine
I Segni della Fine



La Bibbia - CCCQD


Cristiano?
Ebreo?
Gentile?

Io Credo. Tu Credi?
Scopo
Ma perchè..?
Stato della Chiesa
Sorpresa
Culti e Sette
Parole Chiave
Orient Express
X files
Hi-Tech
New Age
Brave New World
La Chiesa Cattolica
Sei salvato?
Rock Cristiano?


Sondaggi
Contatto

PREPARAZIONE PER L'INGANNO

da "Global Peace and the Rise of Antichrist"

di DAVE HUNT
traduzione di Susanna Giovannini

Che il mondo negli ultimi giorni volgerà irrevocabilmente le spalle alla verità e alla giustizia e che opterà per una falsa pace, e che quindi si attirerà il giudizio di Dio e la sua distruzione, è uno degli insegnamenti più chiari nella Bibbia. Eppure allo stesso tempo è una delle rivelazioni più sconcertanti della testarda perversità del cuore umano. Uomini e donne di ogni luogo desiderano la pace, ma il percorso che bisogna compiere per raggiungerla è ripugnante per l'orgoglio umano. Il genere umano è come un malato terminale che desidera le cure offertegli dal dottore, ma che trova le medicine che costui gli prescrive ("pentimento verso Dio, e fede nel nostro Signore Gesù Cristo" - ATTI 20:21) troppo disgustose da ingerire - e assume al loro posto delle pillole di zucchero che lo portano alla morte.

Nonostante tutte le prove fornite, sembra ancora incredibile che l'Anticristo possa ingannare così radicalmente il genere umano. Ancora una volta ci sarà utile tornare ad un uomo il cui ascendente continua ad intrigare e a mistificare gli storici. Adolf Hitler emerse improvvisamente dall'oscurità e ascese ad un potere ineguagliato ai tempi moderni. Ingannò non solo la Germania ma quasi tutto il mondo per un periodo di tempo sorprendente. Non esiste alcuna spiegazione razionale.

I filmati delle apparizioni pubbliche di Hitler con i suoi spettacoli fastosi - solenni marciatori con enormi bandiere della swastika, e migliaia di persone che ripetevano fanaticamente il motto "Sieg Heils" - rivelano un inconfondibile ma misterioso elemento religioso. Demoniaco? Senza dubbio. Hitler evocava un'isteria spontanea di massa che rasentava l'adorazione. William Shirer, autore del libro La Nascita e La Caduta del Terzo Reich, che si recò in Germania nel 1934 per fare un resoconto di ciò che stava succedendo, scrisse nel suo diario dell'epoca:

 

oggi, per quanto i suoi connazionali possano essere preoccupati, egli (Hitler) ha raggiunto un pinnacolo che nessun altro governatore tedesco ha mai raggiunto.
Egli è divenuto - ancor prima della sua morte - un mito, una leggenda, quasi un dio… (1)

C'era un genio contorto in Hitler che gli permise di compiere alcune grandi opere. Fra il 1933 ed il 1937, mentre il resto del mondo annegava ancora nella Depressione, i disoccupati in Germania scesero dai 6 milioni a meno di 1 milione. Le entrate nazionali raddoppiarono. La Volkswagen iniziò a produrre e cominciò il primo sistema autostradale al mondo, il famoso autobahn tedesco. Tutto questo bene camuffava il male. Simone Veil, che passò del tempo ad Auschwitz, dove morì la maggior parte della sua famiglia, confessò: "Avevamo grandi difficoltà nell'ammettere che in realtà molte persone venivano uccise. Nessuno poteva immaginarsi che era in atto un piano di sterminio." (2)

Dopo una luna di miele di pace, di amore e di fratellanza, il terrore che porterà il dominio dell'Anticristo farà sembrare persino benevolente il dominio di Hitler. Coloro che si rifiuteranno di adorarlo e di sottomettersi al nuovo ordine verranno uccisi sommariamente - e tutta la terra lo saprà e approverà. Dopo tutto, il genere umano è già abituato alla scomparsa incredibile di milioni di persone. La paura di venire spazzati dalla terra li fa tenere in riga - per un po' di tempo.

L'aspetto più affascinante dell'inganno di Hitler fu l'elemento pesantemente "cristiano" - elemento che sarà assolutamente essenziale per l'Anticristo. La maggior parte delle chiese in Germania si sottomisero di buon grado al nuovo ordine. Hitler prometteva "libertà per tutte le denominazioni religiose", proprio come le promesse che oggi vengono fatte nell'Europa Orientale. Nel suo discorso del 23 Marzo 1933, nel quale si proclamò dittatore, Hitler esaltò la fede cristiana e promise di rispettare la libertà di coscienza. Alcuni stralci dai suoi discorsi nel periodo della guerra rivelano l'incredibile pretesa di essere dalla parte di Dio:

 

1940: "Preghiamo il nostro Signore di continuare a benedirci in questa nostra battaglia per la libertà…"

1941: "Crediamo di guadagnare la benedizione della Guida Suprema… il Signore Iddio ha dato la Sua approvazione alla nostra battaglia. Lui sarà con noi… nel futuro."

1942: "E pregheremo il Signore Iddio per questo, la salvezza della nazione …"

1943: "Continueremo a dare tutta la nostra forza per la nostra nazione quest'anno. Solo così potremo… pregare il nostro Signore Dio, affinché ci aiuti come ha sempre fatto …" (3)

Migliaia di pastori tedeschi si unirono alla nuova organizzazione "Movimento Tedesco della Fede Cristiana", che sosteneva le dottrine naziste e promuoveva una "Chiesa del Reich" che univa tutti i protestanti sotto lo stato. Una minoranza di pastori, guidati da Martin Niemoeller (che all'inizio aveva appoggiato Hitler), si rese conto alla fine che il "Cristianesimo Positivo" di Hitler era in effetti anti-cristiano, e si oppose quindi alla nazificazione della chiesa.

La "Chiesa del Reich", formata sotto leader scelti da Hitler, venne riconosciuta formalmente dal Reichstag il 14 Luglio del 1933. Il 13 Novembre si tenne un imponente raduno nel Palazzetto dello Sport di Berlino ad opera del "Movimento Tedesco della Fede Cristiana". I responsabili del raduno proposero di abbandonare il Vecchio Testamento e rivedere il Nuovo Testamento affinché combaciasse con il Socialismo Nazionale. Da qui nacque "Unico Popolo, Unico Regime, Unica Fede", un voto di approvazione ad Hitler che tutti i pastori dovettero firmare, e che portò l'esclusione dei cristiani ebrei da tutte le chiese. Il regno di terrore della GESTAPO contro tutti i seguaci di Cristo iniziò nell'autunno del 1935 con l'arresto di 700 pastori.

La giustificazione è stata sempre, sia durante il dominio di Hitler che durante quello di Costantino, una "unità" ecumenica. Oggi stiamo udendo lo stesso appello - e i legami dell'ecumenismo non possono essere estirpati. Coloro che vi si oppongono vengono accusati di bigottismo. La verità, che non possiamo vendere a nessun costo (Proverbi 23:23), è stata già sostituita dai concetti più umanistici di pace ed unità.

Ogni qualvolta cercava deliberatamente di distruggere il cristianesimo e sostituirlo con il suo occultismo neopagano, Hitler continuava a pretendere di essere il campione del vero cristianesimo. Il seguente estratto da un discorso di Hans Kerrl, Ministro nazista degli Affari di Culto, rivela quanto può essere clamorosa una bugia abbracciata ancora da "cristiani":

 

Il Partito sostiene … il Cristianesimo Positivo, e il Cristianesimo Positivo è il Socialismo Nazionale …
Il Socialismo Nazionale è fare la volontà di Dio… La volontà di Dio si rivela nel sangue tedesco… Che il Cristianesimo consista nella fede in Cristo come Figlio di Dio è qualcosa che mi fa ridere …
Il vero Cristianesimo è rappresentato dal Partito, e il popolo tedesco è chiamato oggi dal Partito e specialmente dal Fuehrer ad un cristianesimo reale
Il Fuehrer è l'araldo di una Nuova Rivelazione .(4)

L'omaggio offerto ai leader delle sette ci ricorda che il mondo rimane vulnerabile all' inganno. Il Dalai Lama, per esempio, è onorato in tutto il mondo da leader politici e religiosi ed è molto ammirato dalle masse. Eppure i suoi discorsi pubblici sono molto simili a quelli che verranno fatti dall'Anticristo: lui è la 14esima reincarnazione del Dalai Lama originale ed è letteralmente "Dio". Ha proposto di portare la pace globale mediante una super demoniaca tecnica di visualizzazione Yoga nella quale ha iniziato decine di migliaia di persone in tutto il mondo. Per questo è stato insignito del premio Nobel per la Pace nel 1989! Questo precursore dell'Anticristo continua ad essere festeggiato dalla Chiesa Cattolica Romana, che diede in precedenza la sua benedizione ad Hitler.

Con tutti i cristiani che non ci saranno più sulla terra e con lo Spirito Santo che non convincerà più le coscienze, ingannare le masse sarà per l'Anticristo mille volte più facile di quanto lo fu per Hitler. Verranno accettati quasi tutti i credi "positivi" che sostengono l'inganno di un infinito potenziale umano, fondati sulla stima di se stessi e sull'auto-valutazione, e che si preoccuperanno di una giustizia sociale ottenuta attraverso gli sforzi umani. E' già un crimine punibile dal Trattato per il Genocidio, firmato recentemente dagli Stati Uniti, suggerire che una qualsiasi religione sia sbagliata. La legge internazionale richiede di essere ecumenici e "positivi". E' un piccolo passo verso il severo regno dell'Anticristo.

Il "Cristianesimo Positivo" di oggi - che, come quello di Hitler, veste l'occultismo con un linguaggio cristiano - ha già virtualmente preso possesso dell'America ed è ora stato esportato nell'Europa Orientale. Coloro che promuovono il Pensiero Positivo, il Pensiero Possibilista e la Confessione Positiva sono fra i più influenti pastori radio-televisivi e leader di chiesa in America. Rifiutano qualsiasi correzione come "negativa". Per quanto riguarda le "nuove rivelazioni", il movimento carismatico sta generando "profeti" le cui predizioni vengono seguite ciecamente da un crescente numero di cristiani, anche se spesso queste "profezie" contraddicono la Bibbia. Come il mondo, anche la chiesa è pronta per una grande inganno.

Anche per molti evangelici, la "fede" non richiede più Dio come oggetto, ma viene considerata una potenza "positiva" della mente che crea ciò che fermamente e sinceramente crediamo. Perciò ciò che "preghiamo" che avvenga, non se Dio vuole, ma se solo noi lo crediamo, avverrà. "La tua mente inconscia… (ha un) potere che trasforma i desideri in realtà quando i desideri sono abbastanza forti" (5), promette un "leader" cristiano i cui libri sono letti ogni mese da 16 milioni di persone. Il suo protetto, uno dei promotori più famosi di quest'inganno occultistico che la "fede" è una forza dominata dalle nostre menti, spiega in modo entusiastico questo seducente vangelo:

 

Qual è l'ingrediente magico che può assicurarci il successo ed eliminare il fallimento nelle nostre vite? E' la FEDE! Il Pensiero Possibilista è solo un altro modo per dire fede. (6)
Non sapete quale potenza avete in voi!… Potete far diventare il mondo qualsiasi cosa voi scegliete. Si, potete trasformare il mondo in tutto ciò che volete. (7)

Adescati da questi falsi insegnamenti, i cristiani iniziano a considerare la preghiera una tecnica religiosa per fare le cose a modo loro. Fissano il loro sguardo su ciò che vogliono, e poi cercano di aver "fede" affinché si realizzi. I seminari del tipo Come Scrivere il Proprio Biglietto con Dio (8) facendo certi pensieri, pronunciando certe parole, o visualizzando certe mete, sono frequentati da migliaia di persone.

Il falso evangelo di oggi sta sfornando "cristiani" che sono stati attratti da un "Cristo" che ha gli attributi di un Anticristo. Questo falso "Cristo" così tanto presentato non chiama più i peccatori a ravvedimento davanti ad un Dio santo, ma giustifica il comportamento peccaminoso come un problema psicologico che risulta da traumi sofferti in fanciullezza. Invece di chiedere ai suoi discepoli di "rinnegare se stessi e prendere la croce", insegna loro ad amare ed accettare se stessi e riconoscere il loro "valore". Questo "Cristo" non promette che gli "umili" erediteranno la terra, ma offre addestramenti di "auto-affermazione". Invece di benedire coloro che "fanno cordoglio", li ammonisce se hanno poca stima di se stessi e promuove una nuova "immagine positiva di loro stessi". E piuttosto che promuovere il cielo ai "poveri in spirito", questo falso "Cristo" offre ai poveri un allettante evangelo che centuplica il rendiconto di doni per certi ministeri.

Inoltre, la dinamica, la speranza motivata dell'imminente ritorno di Cristo è stata negata da coloro che dicono di appartenere al Signore. Che Cristo verrà sulla terra visibilmente ed in persona è una concezione che sta venendo sempre più rigettata, per far posto a teorie che sostengono una seconda venuta "spirituale". Il popolare autore M. Scott Peck, sebbene sia un seguace della New Age, professa di essere cristiano ed è accettato anche dagli evangelici. Egli parla per un settore crescente della chiesa:

 

Quando penso all'enormità di cambiamenti richiesti (per la pace globale)… mi sembra che ci sia bisogno di una Seconda Venuta virtuale. Non sto parlando di una seconda venuta fisica. Infatti, sono un profondo pessimista quando penso ad una chiesa che siede passivamente aspettando che il suo messia appaia in carne.
Piuttosto, mi sto riferendo alla risurrezione dello spirito di Cristo, che potrebbe avvenire se i cristiani la prendessero seriamente. (9)

Qui abbiamo una delle più persuasive bugie della New Age che sia mai stata ispirata da Satana. Molti leader carismatici stanno ora promuovendo l'idea che la seconda venuta non è il ritorno personale del nostro Signore sulla terra con un corpo materiale, ma è il raggiungimento per il Suo corpo spirituale, la chiesa, di uno stato spirituale più elevato nel quale si possono compire segni e prodigi. Un importante membro della New Age presenta questa bugia in modo persuasivo:

 

Così quando accettiamo Cristo nei nostri cuori… non è semplicemente una conversione emotiva alla quale ci spingono gli evangelisti elettronici, ma una trasformazione radicale della coscienza… sperimentiamo ora la venuta di Cristo… Non c'è una Seconda Venuta di Cristo, è un concetto falso …
C'è solo, come dice la Bibbia, la venuta di Cristo attraverso me e te, mentre ascendiamo nella consapevolezza …
L'apparizione finale di Cristo non sarà quella di un uomo nell'aria davanti al quale dovremo inginocchiarci… (ma) un evento evoluzionista… Una nuova razza, una nuova specie abiterà la Terra - persone che avranno la stessa misura di consapevolezza di Gesù. E in quel processo il regno di Dio sarà veramente stabilito sulla Terra sotto il dominio di Cristo nei cuori, nelle menti e nelle anime di tutte le persone. (10)

Quanto è diabolicamente astuto! L'autore non parla come un anti-cristiano ma come un vero cristiano. Non rifiuta la Bibbia ma sostiene di correggere una falsa interpretazione della Bibbia. Questa tesi è molto persuasiva. Crescere alla piena statura di una perfezione innata sembra molto più nobilitante che pentirsi della propria ribellione davanti ad un Dio santo. E questa tesi concorda perfettamente con quella dell'Anticristo, secondo la quale egli è la reincarnazione dello spirito di Cristo che era in Gesù - uno "stato più elevato di consapevolezza" nel quale promette di guidare il mondo.

La Chiesa Cattolica Romana, con i suoi dogmi, nega altresì il rapimento. La cosa migliore che la maggior parte dei cattolici possono sperare dopo la morte è quella di svegliarsi nel purgatorio, un posto nel quale dovranno soffrire per i loro peccati per un interminabile periodo di tempo, dipende da quante indulgenze hanno guadagnato e da quanti rosari e messe e buone azioni gli altri faranno in loro favore dopo la loro morte. Perciò l'insegnamento che "i morti in Cristo risorgeranno per primi, poi noi che siamo vivi e siamo rimasti saremo presi con loro nelle nuvole per incontrare il Signore nell'aria" (1 Tessalonicesi 4:16,17) sembra essere ignorato o reinterpretato. Dopo tutto, alcuni buoni cattolici debbono spendere molte migliaia di anni in purgatorio, altri solo pochi giorni o settimane. La Chiesa non insegna chiaramente quanto tempo rimarranno lì. Perciò tutti i cristiani non possono essere risuscitati una volta per tutte e, insieme con i credenti vivi, non possono essere portati in cielo simultaneamente, come insegna la Bibbia.

Inoltre, il Papa ha ricevuto apparentemente una "rivelazione" più interessante da Nostra Signora di Fatima: sta per avvenire un grande disastro che trasformerà il pensiero umano e lo catapulterà in una posizione dalla quale potrà occupare un ruolo importante, portando ordine nel caos. Sembra come la sparizione di milioni di persone nel rapimento. Malachi Martin, "prima Gesuita ed in seguito professore nell'Istituto Biblico Vaticano Pontificio" scrive:

 

Giovanni Paolo sta aspettando. Dio deve intervenire prima, prima che possa iniziare il ministero maggiore di Giovanni Paolo per tutti gli uomini …
Sta aspettando … un evento che scinderà la storia umana, dividendo il passato immediato da un futuro imminente …
Giovanni Paolo sta aspettando e sta guardando il tempo che sta per finire. Il suo ministero come Servo del Grande Disegno inizierà … quando accadrà l'evento scissionista … (11)

Come abbiamo visto, il rapimento della chiesa sarà un "evento scissionista"! Non verranno l'unità e la pace come ha rivelato "Nostra Signora di Fatima", ma questo non importa. La scomparsa di milioni di persone creerà un'opportunità che sia l'Anticristo che il Papa stanno aspettando. Nessuno capirà che Cristo ha portato la Sua Sposa in cielo, ma tutti sapranno che la loro ora è arrivata.

Il grande inganno sarà aumentato da uno "Spirito Santo" spurio che sta evidentemente operando nel movimento carismatico - un movimento che comprende in America circa 10 milioni di cattolici romani. Una delle prime "profezie" pronunciate all'inizio del movimento cattolico carismatico, che cominciò nella metà degli anni '60, promosse l'inganno che "ciò che Maria promise a Fatima sta veramente per accadere." (12) Molti cattolici ricevettero spontaneamente il "dono delle lingue" mentre stavano facendo preghiere antibliche a Maria; "con Tom N. accadde quando stava finendo il rosario… con sorella M. accadde mentre era inginocchiata e pregava silenziosamente la Benedetta Vergine." (13) L'effetto generale sui cattolici del "battesimo nello Spirito" è stato quello di far crescere la devozione eretica a Maria e fare divenire accettevoli e interessanti alcuni dogmi abominevoli del romanismo. (14) Lo "spirito" che ha confermato quest'inganno confermerà altresì l'Anticristo.

Quello spirito che opera attraverso i leader cattolici sta già ingannando i protestanti. Ciò è stato dimostrato una volta ancora ad "Indianapolis 1990", una conferenza ecumenica carismatica sullo "Spirito Santo e l'Evangelizzazione Mondiale" dove i cattolici romani costituivano la maggioranza fra i 23.000 presenti. La rivista Charisma riportava entusiasticamente che "la sessione cattolico romana (di addestramento evangelistico)… era centrata sul portare anime alla salvezza in Cristo, non persuadendole ad unirsi alla Chiesa Cattolica come molti temevano" (15). Quella sessione fu, comunque, una malinterpretazione disonesta. Ci meraviglia il fatto che coloro che proclamano di ricevere doni miracolosi dello Spirito spesso mancano di discernimento, per riconoscere da chi sono stati ingannati.

Tom Forrest, un sacerdote che dirige il "Nuova Evangelizzazione 2000" del Vaticano a Roma, usò tutti i termini evangelici giusti parlando ad un'udienza di protestanti e cattolici riuniti insieme. Ha ottenuto applausi dai protestanti quando li ha sollecitati alla "unità cristiana" nella "evangelizzazione mondiale". Ma quando ha parlato ad un seminario frequentato solo da cattolici ha lasciato intendere ciò in cui realmente credeva, ottenendo grandi applausi dai suoi compagni:

 

Il nostro compito è quello di rendere i cristiani più ricchi e più completi, portandoli nella Chiesa Cattolica … i nostri sacramenti visibili di salvezza. Mi piace dire queste parole … "Il nostro sacramento visibile di salvezza". Questo è ciò che la Chiesa è, e … noi dobbiamo evangelizzare nella chiesa
No, non dovete solo invitare qualcuno a diventare cristiano, ma dovete invitarlo a diventare Cattolico. Perché dovrebbe essere importante? … ci sono sette sacramenti, e la Chiesa Cattolica li ha tutti e sette … abbiamo il corpo di Cristo, beviamo il sangue di Cristo. Gesù è vivo sui nostri altari, come offerta … Noi diventiamo uno con Cristo nell'Eucarestia…
Come Cattolici abbiamo Maria … Regina del Paradiso …
Come Cattolici - e questo mi piace - abbiamo il purgatorio. Grazie a Dio! Sono una di quelle persone che non può ricevere la Visione Beata senza di essa. E' l'unica strada per accedervi.
… il nostro compito è quello di usare quest'ultimo decennio per evangelizzare ogni persona nella Chiesa Cattolica … e nel terzo millennio della storia cattolica. (16)

….Il contatto con gli spiriti demoniaci si sta accelerando, rendendo sia il mondo che la chiesa dei nostri giorni più vulnerabile all'inganno satanico, più di quanto lo fosse ai tempi di Hitler. L'occultismo, lo yoga, le altre pratiche del misticismo orientale e delle filosofie della New Age sono molto maggiori oggi rispetto ai tempi della Germania di Hitler negli anni '30. Le Nazioni Unite hanno una Stanza della Meditazione che contiene il simbolismo occulto babilonese, stanza nella quale i seguaci di ogni religione, che la visitano a centinaia di migliaia ogni anno, possono svegliare il loro "dio interiore". Il Pentagono ha il suo Club di Meditazione, che cerca di prevenire la guerra creando un "rifugio di pace psichica" sulla terra mediante pensieri positivi. I Sovietici hanno un programma simile. Sguazzare nell'occulto per cercare di "sviluppare un potenziale umano" ha ottenuto grande consenso fra molti leader politici.

… Seguendo l'occultismo e la medicina New Age, il Principe Carlo, il futuro re d'Inghilterra e perciò nuovo capo della Chiesa d'Inghilterra, ha concluso che tutte le religioni sono fondamentalmente uguali. Si considera psichico e crede nella guida del regno spiritista. La Regina (anche lei coinvolta nell'occultismo) ed il Principe credono entrambi che lui, Carlo, "sia il Prescelto - messo sul trono da un piano divino, preordinato." (21)

Il Principe Carlo è il rappresentante di molte altre figure preminenti nel mondo che sono altresì coinvolte nell'occultismo e anticipano la venuta di una unica religione mondiale umanistica. Gli scienziati sostengono il credo delle forze psichiche. La Fondazione degli Psichici recentemente ha pubblicato un articolo di un ricercatore dell'Università di Princeton, Roger D. Nelson, sui risultati di esperimenti scientifici che hanno dimostrato che la mente umana può influenzare i computer anche a distanza (22). La crescente apertura verso gli eventi paranormali e verso le forze psichiche è una preparazione importante per la venuta dell'Anticristo, che manifesterà questi poteri ad un livello mai conosciuto prima.

… Ciò che questi spiriti seduttori insegneranno negli ultimi giorni, avvertiva Paolo, sarà una "dottrina di demoni". Sia il mondo che la chiesa stanno per essere catturati dall'epitome di un inganno diabolico, che sta per arrivare. Non sarà difficile vedere il giorno quando milioni di queste guide spiritiche identificheranno l'Anticristo come Cristo e saranno credute. Che confusione!

 
(1) - Wiliam Shirer, Berlin Diary, come citato da Gerard Suster in Hitler: The Occult Messiah (New York: St. Martin, 1981), pp. 140-141
(2) - Time, 28 Agosto 1989, p. 43
(3) - Preso da un condensamento in tedesco dei discorsi chiave di Hitler che non è ancora stato tradotto in italiano.
(4) - Dave Hunt, A Study Guide for The Cult Explosion (eugene, OR: Harvest House, 1981), p. 121
(5) - Norman Vincent Peale, Positive Imaging (fawcett Crest, 1982), p. 77
(6) - Robert Schuller, "Fede, La Forza che Ti Rende Libero!" Possibilities, Settembre/Ottobre 1988, p. 22
(7) - Robert Schuler, "Il Pensiero Possibilista: Ambizioni", registrazione della Amway Corporation.
(8) - Il titolo di un opuscolo scritto da Kenneth Hagin
(9) - M. Scott Peck, New Age Journal, Maggio/Giugno 1987, p.51
(10) - John White, "La New Age e la Seconda Venuta di Cristo" Body, Mind and Spirit, Novembre/Dicembre 1988, pp. 48-53
(11) - Martin, The Keys of This Blood, pp. 639-56
(12) - Edward D. O'Connor, C.S.S., The Pentecostal Movement in the Catholic Church (Ave Maria Press, 1971), p. 58
(13) - Ibid., p. 128
(14) - Ibid., pp. 166-67, ecc.
(15) - "Pronti ad Evangelizzare il Mondo: 23'000 carismatici riuniti ad Indianapolis '90" Charisma and Christian Life, Ottobre 1990, p. 25
(16) - Il Doppio Discorso dei Cattolici Romani ad Indianapolis '90", Foundation, pp. 14-16, estratti da un discorso di Don Tom Forrest nella sessione di addestramento di sabato mattina ai cattolico romani
(21) - John Dale, The Prince and the Paranormal: The Psychic Bloodline of the Royal Family (W.H. Allen & Co. Plc., 1986), pp. 14-18; US, 14 Gennaio 1985, pp. 18-19, ecc.
(22) - "ESP esiste, lo riportano gli scienziati", The Orange County Register, 1 Aprile 1990, p. A10

 

 



up